SAN GENNARO VESUVIANO. IN FUNZIONE LA CASA DELL’ACQUA

Giovedì 18 febbraio, ha aperto i battenti la Casa dell’Acqua di San Gennaro Vesuviano, realizzata da GORI, in collaborazione con il Comune, grazie ai fondi messi a disposizione dell’ex Provincia di Napoli (ora Città Metropolitana).

Dopo la benedizione di rito, il sindaco di San Gennaro Vesuviano, Antonio Russo, e il componente del consiglio di amministrazione di GORI, Antonio Sodano, hanno spiegato ai cittadini presenti l’importanza di questa struttura per la comunità ed hanno azionato per la prima volta l’erogatore di acqua liscia e frizzante.

La Casa dell’Acqua è videosorvegliata ed ha come obiettivo prioritario la riduzione delle bottiglie di plastica da smaltire, con considerevoli benefici per l’ambiente e per le casse comunali. L’acqua, proveniente dalla rete pubblica gestita da GORI, ha una qualità garantita dai frequenti controlli che l’azienda svolge attraverso il Laboratorio interno, che si affiancano a quelli realizzati dall’ASL.

All’evento hanno partecipato anche un centinaio di alunni dell’Istituto Comprensivo Biagio Cozzolino e dell’Istituto Superiore Caravaggio. Nelle prossime settimane inizieranno nelle scuole elementari cittadine, alla presenza di Capitan Eco (l’eroe amico dell’ambiente), gli incontri per presentare il WATERGAME, quiz online a premi, attraverso il quale i bambini, supportati dai docenti, potranno testare la propria conoscenza in merito alla salvaguardia dell’ambiente ed in particolare al corretto utilizzo della risorsa idrica.

Foto_inaugurazione_Casa_SanGennaroVesuviano